Home » Argomenti » Attualità » Impianti fotovoltaici, tre sanzioni dell’Antitrust per pratiche commerciali scorrette

Impianti fotovoltaici, tre sanzioni dell’Antitrust per pratiche commerciali scorrette

30/09/2019

L’Autorità garante della concorrenza e del mercato, a conclusione di un procedimento istruttorio avviato per accertare presunte pratiche commerciali scorrette nel mercato della vendita di impianti fotovoltaici, ha sanzionato la società Green Style Energie Rinnovabili S.r.l. per 480 mila euro e le finanziarie Fiditalia S.p.A. e Santander Consumer Bank S.p.A. per rispettivi 117 mila e 135 mila euro.
 
Secondo l’AGCM, Green Style Energie Rinnovabili ha adottato condotte commerciali scorrette nei confronti dei consumatori, rispetto a:
  • modalità ingannevoli di presentazione degli agenti di vendita che, per agganciare il cliente, utilizzavano i marchi di noti operatori del settore energetico;
  • sottoscrizione inconsapevole di contratti di acquisto e installazione degli impianti fotovoltaici e di contratti di finanziamento accessori ai medesimi, mediante la descrizione ingannevole dei vantaggi economici derivanti dall’acquisto dell’impianto, del prezzo e delle modalità di pagamento dello stesso e della reale natura dei vincoli contrattuali derivanti dai moduli presentati e sottoscritti dai consumatori;
  • omesse informazioni, obbligatorie, in merito alle modalità e tempi per esercitare il diritto di recesso.
 
Alle società Fiditalia S.p.A. e Santander Consumer Bank S.p.A. l’Autorità contesta invece il non aver predisposto misure adeguate a controllare l’effettiva volontà dei consumatori di richiedere un finanziamento e, quindi, l’acquisizione genuina del loro consenso, concorrendo così all’attivazione dei contratti di finanziamento non richiesti.
 

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo sui Social Network e...

Articoli che ti potrebbero interessare:

Sconto in fattura, parere contrario anche da FME

La Federazione è al fianco di CNA, ANGAISA e Confartigianato contro un provvedimento che penalizza ... (continua)

Un nuovo sistema tecnologico per i parcheggi dell’aeroporto di Barcellona

CAME Parkare ha aggiornato software, hardware e accessi ai parcheggi dello scalo spagnolo (continua)

Voucher per Innovation Manager: ecco il decreto del MISE

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 1° luglio 2019 (continua)

In evidenza

Decreto FER1, sul sito del GSE tutte le info per accedere agli incentivi

Sono previste due differenti modalità di assegnazione...