Home » Argomenti » Attualità » Misure compensative impianti FER: novità nella Legge di bilancio

Misure compensative impianti FER: novità nella Legge di bilancio

07/01/2019

“Ferma restando la natura giuridica di libera attività d’impresa dell’attività di produzione, importazione, esportazione, acquisto e vendita di energia elettrica, i proventi economici liberamente pattuiti dagli operatori del settore con gli enti locali, nel cui territorio insistono impianti alimentati da fonti rinnovabili, sulla base di accordi bilaterali sottoscritti prima del 3 ottobre 2010, data di entrata in vigore delle linee guida nazionali in materia, restano acquisiti nei bilanci degli enti locali, mantenendo detti accordi piena efficacia”.

Lo stabilisce il comma 953 della Legge di bilancio 2019 (Legge n. 145/2018).

Dal 1° gennaio 2019, data di entrata in vigore della Manovra 2019, “fatta salva la libertà negoziale delle parti, gli accordi medesimi sono rivisti alla luce del decreto del Ministro dello sviluppo economico 10 settembre 2010, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 219 del 18 settembre 2010, e segnatamente dei criteri contenuti nell’allegato 2 al medesimo decreto” ("Criteri per l'eventuale fissazione di misure compensative").

Gli importi già erogati e da erogare in favore degli enti locali “concorrono alla formazione del reddito d’impresa del titolare dell’impianto alimentato da fonti rinnovabili”.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo sui Social Network e...

Articoli che ti potrebbero interessare:

“Luce come materia”: un incontro al Politecnico per raccontare il ruolo della luce in architettura

Promosso da ASSIL e AIDI, l’incontro vedrà la partecipazione di esponenti del mondo accademico, d... (continua)

SMA Italia presenta il programma di fidelizzazione Partner Program

SMA ha lanciato un programma di fidelizzazione ideato per supportare i propri partner tecnici e comm... (continua)

Economia dell’amicizia: il futuro dell’e-commerce passa dalle relazioni

Le app che puntano sull’engagement crescono tre volte tanto gli e-commerce tradizionali (continua)

In evidenza