Home » Flash News » Un nuovo logo per SDProget

Un nuovo logo per SDProget

06/10/2021

SDProget Industrial Software presenta la nuova generazione di software dedicati all’automazione industriale e, per l’occasione, ha deciso di cambiare aspetto proponendo un nuovo logo aziendale e rinnovando l’immagine dei loghi di prodotto. 

Se lo storico marchio di SDProget si ispirava alle geometrie delle campiture di Escher, presenti nel software Autocad, e la “forma impossibile” voleva evocare la sfida lanciata al mercato dell’automazione da parte di una neonata società, il nuovo logo rappresenta la crescita e l’esperienza acquisite da SDProget nei suoi 33 anni di attività. Un’evoluzione che ha portato SDProget a essere tra le principali aziende italiane nella progettazione e sviluppo di software CAD per i settori dell’automazione industriale, dell’impiantistica civile, industriale e del terziario e per il settore del cablaggio elettrico, con più di 18.000 clienti, tra attivi e storici, 35.000 installazioni e un fatturato annuo di oltre 4 milioni di euro.

Sono trascorsi trentatré anni da quando il nostro marchio, che allora si chiamava ‘SDProget Software, Disegni e Progetti’, si è presentato per la prima volta sul mercato”, ricorda Ivano Toffoletti, direttore generale di SDProget. “Già allora eravamo spinti da un grande entusiasmo e avevamo le idee ben chiare su come automatizzare le fasi della progettazione elettrica. Oggi siamo una realtà ormai saldamente affermata sul mercato, conosciuta in Italia e all’estero grazie a soluzioni di progettazione complete e performanti e soprattutto grazie al nostro software di punta SPAC Automazione. Oggi lanciamo sul mercato la nuova generazione di software, a partire dalla rivoluzionaria release SPAC Automazione 2022. Per questa importante occasione, abbiamo deciso di attualizzare il nostro brand SDProget con un nuovo logo aziendale che coniuga la forza della tradizione con la spinta della modernità. Come trentatre anni fa siamo carichi di energia e di passione, pronti ad affrontare le nuove sfide che ci attendono”.

In questi 33 anni, SDProget è stata in grado di lanciare sul mercato una gamma completa di proposte per la progettazione e lo sviluppo di software CAD tra cui:

SPAC AUTOMAZIONE

Il sistema professionale di progettazione, altamente automatizzato e flessibile, in grado di garantire agli utilizzatori la massima produttività, mettendo a disposizione dei professionisti del settore elettrico una gamma estremamente completa e performante di moduli specializzati per affrontare, con la massima efficienza, tutte le tematiche della progettazione di impianti elettrici per l'automazione industriale. SDProget ha appena lanciato sul mercato la nuova release SPAC Automazione 2022, che offre una tecnologia innovativa per garantire prestazioni uniche.

SPAC START IMPIANTI

Un CAD elettrico, semplice e intuitivo, dotato del motore grafico AutoCAD OEM in licenza permanente. SPAC Start Impianti dispone di comode funzioni di base per disegnare ed elaborare velocemente schemi funzionali e ausiliari.

SPAC EASYSOL

Il software professionale dedicato alla preventivazione e alla progettazione di impianti fotovoltaici che unisce il rigore tecnico alla facilità di utilizzo. SPAC EasySol dispone del motore grafico AutoCAD OEM e consente la redazione automatica di tutta la documentazione progettuale, tecnica ed economica necessaria alla completa esecuzione dell'incarico.

CABLING

Questa soluzione CAD è destinata a diversi settori di applicazione e offre specifiche funzioni per realizzare rapidamente lo schema costruttivo del cablaggio elettrico partendo dai dati forniti in fase di ideazione e progettazione.

SPAC DATA WEB

Si tratta del servizio online di aggiornamento del database dei componenti che SDProget mette a disposizione dei professionisti che utilizzano SPAC Automazione e SPAC Start Impianti.

OPERA4SPAC

La soluzione che integra la tecnologia SPAC per la progettazione elettrica con quella di Opera Industry di Remorides per la gestione delle attività tecniche in campo e che, grazie alla centralizzazione in Cloud, contente a chi disegna lo schema elettrico di inviare le tavole sugli smartphone connessi a SPAC Automazione utilizzando la App di Opera, senza mai uscire dall'ambiente CAD e con la certezza della trasmissione e archiviazione sicura e della ricezione in tempo reale.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo sui Social Network e...

Articoli che ti potrebbero interessare:

Gruppo Sacchi: aperto un centro dedicato all’automazione industriale

Nel mese di settembre ha aperto il nuovo Industry Lab a Monza (continua)

Hager Bocchiotti presenta la nuova tag-line “Per te, con te.”

Un nuovo approccio per valorizzare la sinergia dell’azienda con i propri clienti (continua)

Sonepar Italia, asset crescita e investimenti 2022 al “passion for performance”

il Gruppo Sacchi e Sonepar Italia, appartenenti al gruppo francese Sonepar che in Italia rappresenta... (continua)

In evidenza

Rinnovabili, iter semplificato per i piccoli impianti

Nuova delibera ARERA per gli impianti al di...