Home » Flash News » Rating EcoVadis, Socomec in vetta alla classifica delle imprese responsabili

Rating EcoVadis, Socomec in vetta alla classifica delle imprese responsabili

03/03/2020

Nel rating 2019 di EcoVadis, Socomec ha ottenuto un voto di 73/100, conservando la medaglia “Gold” ottenuta a partire dal 2016. Il risultato posiziona Socomec all’interno dell’1% delle imprese che hanno ottenuto questa valutazione, tra le 45.000 valutate quest’anno dall’agenzia di rating extra finanziario EcoVadis. Il rating rappresenta un avanzamento di 2 punti rispetto al 2018 e di 25 punti dal 2014. 
 
Il rating 2019 è aumentato grazie alla progressione dei risultati legati all’ambito “Sociale e diritti dell’uomo”. L’ottenimento della certificazione MASE (Manuel d’Amélioration Sécurité Santé Environnement des Entreprises) per gli interventi esterni presso i clienti, il primo posto nella categoria denominata “Happy Trainee” e la realizzazione di un’organizzazione di whistleblowing interna sono tutti esempi di azioni di miglioramento continuo in questo settore.
 
Il rating EcoVadis avviene tramite una piattaforma che misura le pratiche ambientali, sociali, etiche e di acquisti responsabili delle imprese. Al termine di tale valutazione, vengono proposte delle schede di consigli che elencano i punti forti e gli assi di miglioramento per le imprese, con l’obiettivo di aiutarle a migliorare le proprie prestazioni RSI oltre l’ambito prescritto dalla legislazione. Le imprese globali valutano i loro partner commerciali tramite EcoVadis per favorire la resilienza delle supply chain e incoraggiarle ad andare al di là della semplice conformità. Ciò porta le imprese valutate a misurarsi tra di loro e, quindi, a perseguire un miglioramento continuo dei loro risultati, per quel che riguarda lo sviluppo sostenibile. La piattaforma EcoVadis viene utilizzata da più di 45.000 imprese di tutte le dimensioni in 155 Paesi. Il 70% delle imprese del CAC40 e più di 350 grandi gruppi internazionali utilizzano la soluzione EcoVadis. 
 

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo sui Social Network e...

Articoli che ti potrebbero interessare:

ZOTUP dona 50mila euro all’ospedale Papa Giovanni XXXIII di Bergamo

“Purtroppo non abbiamo le competenze per salvare delle vite, ma dare una mano concreta ci è possi... (continua)

Formazione a distanza, ABB propone corsi digitali e webinar

Per contribuire alla crescita professionale dei propri clienti (continua)

LOVATO Electric apre una nuova filiale in Svizzera

È la 15a del gruppo, operativa da marzo 2020 nelle vicinanze di Zurigo (continua)

In evidenza

DL Cura Italia, norme per gli addetti ai lavori elettrici

Valide fino al 30 aprile 2020 le abilitazioni...