Home » Flash News » Sacchi-Demo, via libera all’acquisizione

Sacchi-Demo, via libera all’acquisizione

24/06/2019

Con il provvedimento n. 27796, emanato il 5 giugno 2019 e pubblicato sul Bollettino n. 25 del 24 giugno, l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (AGCM) si è pronunciata sull’operazione di acquisizione di Demo S.p.A. da parte di Sacchi Giuseppe S.p.A., a sua volta parte del gruppo Sonepar. 

L’accordo, formalizzato a maggio, prevede alcune clausole di non concorrenza: i venditori si impegnano, per un periodo di tre anni e relativamente al territorio italiano, a non svolgere – direttamente o indirettamente – attività in concorrenza con le attività del gruppo acquirente e della società oggetto di acquisizione nonché con le attività a queste ancillari. 

L’AGCM stabilisce che “l’operazione in esame non comporta, ai sensi dell’articolo 6, comma 1, della legge n. 287/90, la costituzione o il rafforzamento di una posizione dominante nei mercati interessati, tale da eliminare o ridurre in modo sostanziale e durevole la concorrenza” e delibera quindi di non avviare l’istruttoria ex art. 16, comma 4 della legge n. 287/90.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo sui Social Network e...

Articoli che ti potrebbero interessare:

Sonepar Italia nuovo partner di Udinese Calcio

L’accordo permetterà di supportare la strategia di visibilità del marchio Sonepar Italia a livel... (continua)

Came acquisisce l’azienda turca Özak

L’azienda trevigiana amplia i propri orizzonti di mercato (continua)

Riccardo Lama è il nuovo Presidente Generale del Comitato Elettrotecnico Italiano

Laureato in Ingegneria Elettronica all’Università La Sapienza di Roma, Lama ha ricoperto diversi ... (continua)

In evidenza

THAT’S MOBILITY 2019, le anticipazioni dello Smart Mobility Report

Immatricolazioni dei veicoli elettrici +70%...