Home » Argomenti » Domotica » Tecnologia e design per la videocitofonia smart

Tecnologia e design per la videocitofonia smart

13/03/2020

La gamma dedicata alla videocitofonia AVE presenta molteplici possibilità impiantistiche che consentono di creare soluzioni personalizzate, grazie al coordinamento estetico con le serie civili e le placche AVE Sistema 44, con gli interruttori touch e a levetta.
 
Oltre alle integrazioni e funzionalità smart – come la supervisione della domotica e dell’antintrusione AVE, il monitoraggio delle videocamere IP e la possibilità di rispondere in remoto alle chiamate via app – la gamma dedicata alla videocitofonia AVE si distingue anche per la connotazione estetica, a partire dalla postazione Touch Screen “Viva-Voce” con il suo display interattivo da 10”. La struttura è bi-materiale (alluminio e vetro), disponibile con frontale nero o in versione total white, mentre le placche scorrevoli per prese a scomparsa, un sistema brevettato da AVE, sono in grado di far scivolare la placca sulla presa garantendo maggiore sicurezza (soprattutto per i bambini) quando non utilizzata. 
 

Sulla base dello stesso concept AVE ha progettato anche la propria offerta videocitofonica da esterno. Disponibili nelle versioni per abitazioni mono, bi e quadrifamiliari, le pulsantiere di design “Villa” esibiscono un frame in alluminio e vetro con frontale Sensitive Touch, mentre le pulsantiere “Antivandalo” sono caratterizzate da una struttura in metallo robusta e resistente.
 
Per la massima flessibilità a livello impiantistico, la videocitofonia AVE fa affidamento alle innumerevoli soluzioni AVE Sistema 44, che presenta diverse linee di interruttori, prese, termostati e un’ampia gamma di elementi modulari da incasso declinati nei colori tipici delle serie civili S44 e abbinabili a placche di finitura in metallo, in vetro, legno, alluminio e Corian, in tecnopolimero o placche personalizzabili. In questo modo si può assecondare ogni esigenza e garantire un perfetto coordinamento estetico tra l’impianto elettrico e quello videocitofonico. 
 
Per chi volesse caratterizzare i propri ambienti con un tocco originale e di alto valore estetico, sono inoltre disponibili le collezioni AVE Style, che reinterpretano il sistema di accensione a levetta abbinandolo a placche in vetro, alluminio, Corian e in legno.
 
Le opportunità per l’installatore si espandono ulteriormente grazie a DOMINA Smart, la soluzione AVE per la domotica che abbina la sicurezza a strumenti di controllo remoto e comandi vocali: tutto in un unico sistema integrato IoT ready, veloce da installare, semplice da gestire e da proporre.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo sui Social Network e...

Articoli che ti potrebbero interessare:

Building automation per il nuovo poliambulatorio della fondazione Colleoni

ABB è stata scelta con ABB-free@home per migliorare la gestione dei servizi della struttura (continua)

Con gli assistenti vocali anche il condizionatore diventa smart

La linea Etherea serie VKE e la linea compatta TZ serie WKE di Panasonic sono compatibili con i sist... (continua)

Connessione e integrazione: il CES di Las Vegas secondo BTicino

Al CES BTicino ha portato le proprie soluzioni integrate per smart home (continua)

In evidenza

DL Cura Italia, norme per gli addetti ai lavori elettrici

Valide fino al 30 aprile 2020 le abilitazioni...