Home » Argomenti » Domotica » Tecnologia e design per la videocitofonia smart

Tecnologia e design per la videocitofonia smart

13/03/2020

La gamma dedicata alla videocitofonia AVE presenta molteplici possibilità impiantistiche che consentono di creare soluzioni personalizzate, grazie al coordinamento estetico con le serie civili e le placche AVE Sistema 44, con gli interruttori touch e a levetta.
 
Oltre alle integrazioni e funzionalità smart – come la supervisione della domotica e dell’antintrusione AVE, il monitoraggio delle videocamere IP e la possibilità di rispondere in remoto alle chiamate via app – la gamma dedicata alla videocitofonia AVE si distingue anche per la connotazione estetica, a partire dalla postazione Touch Screen “Viva-Voce” con il suo display interattivo da 10”. La struttura è bi-materiale (alluminio e vetro), disponibile con frontale nero o in versione total white, mentre le placche scorrevoli per prese a scomparsa, un sistema brevettato da AVE, sono in grado di far scivolare la placca sulla presa garantendo maggiore sicurezza (soprattutto per i bambini) quando non utilizzata. 
 

Sulla base dello stesso concept AVE ha progettato anche la propria offerta videocitofonica da esterno. Disponibili nelle versioni per abitazioni mono, bi e quadrifamiliari, le pulsantiere di design “Villa” esibiscono un frame in alluminio e vetro con frontale Sensitive Touch, mentre le pulsantiere “Antivandalo” sono caratterizzate da una struttura in metallo robusta e resistente.
 
Per la massima flessibilità a livello impiantistico, la videocitofonia AVE fa affidamento alle innumerevoli soluzioni AVE Sistema 44, che presenta diverse linee di interruttori, prese, termostati e un’ampia gamma di elementi modulari da incasso declinati nei colori tipici delle serie civili S44 e abbinabili a placche di finitura in metallo, in vetro, legno, alluminio e Corian, in tecnopolimero o placche personalizzabili. In questo modo si può assecondare ogni esigenza e garantire un perfetto coordinamento estetico tra l’impianto elettrico e quello videocitofonico. 
 
Per chi volesse caratterizzare i propri ambienti con un tocco originale e di alto valore estetico, sono inoltre disponibili le collezioni AVE Style, che reinterpretano il sistema di accensione a levetta abbinandolo a placche in vetro, alluminio, Corian e in legno.
 
Le opportunità per l’installatore si espandono ulteriormente grazie a DOMINA Smart, la soluzione AVE per la domotica che abbina la sicurezza a strumenti di controllo remoto e comandi vocali: tutto in un unico sistema integrato IoT ready, veloce da installare, semplice da gestire e da proporre.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo sui Social Network e...

Articoli che ti potrebbero interessare:

Il negozio di ottica che impiega un sistema domotico

Centro Ottica Columbus di Maserà di Padova si affida a DOMINA Smart di AVE per il controllo, aument... (continua)

Gestire da remoto gli accessi alle strutture ricettive

BTicino presenta Smart Access, il sistema di check-in intelligente (continua)

Una sola app per la gestione remota di tutti gli elettrodomestici

L’app Home Connect di Siemens permette di monitorare tutti gli elettrodomestici via smartphone o t... (continua)

Un software gestisce l’uscita a relè del modem GSM

LOVATO Electric presenta il modem EXC GSM 01 (continua)

In evidenza

Rinnovabili, iter semplificato per i piccoli impianti

Nuova delibera ARERA per gli impianti al di...

Gli effetti del Covid-19 sul settore illuminazione

Con la ripresa delle attività, i dati emersi...