Home » In evidenza » Sonepar Italia apre il nuovo “ERA Smart Center” a Milano

Sonepar Italia apre il nuovo “ERA Smart Center” a Milano

05/12/2019

Sonepar Italia ha inaugurato il 27 novembre uno speciale competence center nel suo punto vendita a Milano. Uno spazio di circa 300 metri quadrati, disposto su due piani, dedicato alle tecnologie più innovative in tema IoT e Smart Building che prende il nome di ERA Smart Center (ERA è acronimo di Evolution & Research Area). All’evento inaugurale erano presenti 80 persone tra architetti, progettisti e installatori elettrici specializzati, che con una visita guidata hanno potuto sperimentare servizi e funzionalità disponibili nel centro – un luogo polifunzionale che cambia assetto in funzione dell’attività organizzata all’interno. In questi spazi i professionisti del settore potranno seguire corsi e workshop, conseguire certificazioni, prendere spunto dall’innovazione, testare e creare sistemi integrati con l’aiuto dei tecnici specializzati delle divisioni Building Automation, Lighting e Rinnovabili & HVAC del punto vendita di Sonepar Italia in via del Ghisallo. 

Nelle sale sono disponibili diverse ambientazioni dove è possibile effettuare prove tecniche, studiare i vari sistemi di integrazione e testare diverse tecnologie e reti di comunicazione in grado di connettere e governare prodotti, come porte e serrature, e macchinari, come pompe di calore e sistemi di accumulo; in più, è possibile gestire il funzionamento delle colonnine elettriche installate all’esterno e connettere impianti audio, di illuminazione, di videosorveglianza di un intero edificio, potenzialmente anche di un intero quartiere. 

Al discorso inaugurale dello spazio, sono intervenuti, oltre a Sergio Novello, Ad e Presidente di Sonepar Italia e Alberto Biundo, Responsabile dell’Era Smart Center e Business Development Manager IOT (BAC) di Sonepar Italia, anche Giulio Salvadori, Direttore Osservatorio IoT Politecnico di Milano, che ha offerto una overview sui numeri del mercato della Smart Home: 380 milioni di euro il giro d’affari nel 2018 in Italia, in crescita del 52% rispetto all’anno precedente. Nel suo intervento, Salvadori ha descritto un comparto molto dinamico con grandi prospettive di sviluppo nei prossimi anni; i dati mostrati infatti indicano per l’Italia un mercato ancora piccolo rispetto agli altri paesi europei, inoltre l’avvento del 5g amplierà ulteriormente le possibilità di sviluppo in questo settore. Ha portato il suo contributo anche Carmine Pacente, Presidente Commissione Politiche Europee del Comune di Milano, che ha illustrato interessanti case studies su immobili pubblici realizzati nella città metropolitana e finanziati da fondi europei. Intervenuto anche Franco Villani, AD di BTicino Spa, azienda main sponsor del centro, che ha creduto fin da subito nel progetto innovativo di Sonepar Italia.

Il nuovo ERA Smart Center di Sonepar Italia nasce a Milano come un experience digital center – ha detto Sergio Novello, Ad e Presidente di Sonepar Italia – con l’obiettivo di appassionare i nostri clienti verso queste nuove tecnologie che, spesso, non vengono proposte agli utenti finali semplicemente perché poco conosciute, e rappresenta la risposta evoluta al semplice concetto di showroom, ormai probabilmente superato. Per realizzare questi spazi abbiamo coinvolto 25 aziende partner che offrono prodotti e soluzioni per la Smart Home. Contiamo di generare un flusso importante di visite per le attività che organizzeremo durante l’anno. Stiamo investendo per stimolare la digitalizzazione, partendo dalla formazione delle competenze dei nostri clienti”.

Generando visite ed esperienze immersive in questi spazi – ha dichiarato il responsabile dello Smart Center e Business Development Manager IOT (BAC) di Sonepar Italia, Alberto Biundo puntiamo ad aumentare la confidenza degli operatori del settore verso queste tecnologie, stimolandone la diffusione.”

I competence center di Sonepar sono distribuiti in tutta Italia (Padova, Bergamo, Milano, Prato, Firenze, Roma Magliana, Latina, Napoli e Bari) e sono attivi sui territori con l’obiettivo di aumentare il livello di servizio offerto e affrontare problematiche specifiche che necessitano di ulteriore approfondimento tecnico.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo sui Social Network e...

Articoli che ti potrebbero interessare:

DL Cura Italia, norme per gli addetti ai lavori elettrici

Valide fino al 30 aprile 2020 le abilitazioni già in possesso del personale (continua)

Il Museo Teatrale alla Scala è illuminato a LED

Il Gruppo Zumtobel ha fornito gli apparecchi di illuminazione per la riqualificazione illuminotecnic... (continua)

In evidenza

DL Cura Italia, norme per gli addetti ai lavori elettrici

Valide fino al 30 aprile 2020 le abilitazioni...