Home » In evidenza » THAT’S MOBILITY 2019 si conferma il punto di riferimento per il dibattito sulla smart mobility

THAT’S MOBILITY 2019 si conferma il punto di riferimento per il dibattito sulla smart mobility

04/10/2019

La seconda edizione di THAT’S MOBILITY – la Conference&Exhibition dedicata alla mobilità elettrica, organizzata da Reed Exhibitions Italia in partnership con l’Energy&Strategy Group della School of Management del Politecnico di Milano, che si è svolta dal 25 al 26 settembre 2019 presso il MICO, Centro Congressi di Fiera Milano – chiude con un bilancio positivo, confermandosi appuntamento di riferimento per il dibttito sulla smart mobility nel nostro paese.
 
Con un parterre di 54 aziende/partner, THAT’S MOBILITY ha catturato l’interesse di 2.355 operatori professionali, registrando un +43% rispetto alla prima edizione del 2018, di cui 85% dal Nord, 10% dal Centro e il 3% dal Sud e isole. Presente anche una piccola quota, pari al 2%, di professionisti esteri. Un pubblico rappresentativo di tutti i comparti coinvolti nell’e-mobility: dal settore dell’energia (34%), a quello della progettazione e energy management (20%), dall’automotive ai servizi e componenti (27%), dagli ambiti di applicazione e utilizzo (10%), per finire con il mondo della ricerca, delle Università e Scuole (8%).
 
Molto apprezzata anche l’ampia area espositiva dove è stato possibile, fra un workshop e l’altro, entrare in contatto con i player chiave del settore, per scoprire le ultime innovazioni in materia di dispositivi e sistemi di ricarica, servizi di ricarica on demand, soluzioni di storage e di accumulo, multi-utility, servizi di leasing, sharing e relativi accessori, e naturalmente una vetrina di auto, moto, scooter, biciclette a pedalata assistita fino ai nuovi mezzi di micro mobilità.
 
I lavori sono stati aperti, il 25 settembre 2019, dal benvenuto di Massimiliano Pierini, Managing Director di Reed Exhibitions Italia, seguito dai contributi di Marco Granelli, Assessore alla Mobilità e Lavori Pubblici del Comune di Milano, del Senatore Gianni Girotto, Presidente della 10a Commissione permanente (Industria, commercio, turismo), in collegamento Skype, e da quello di Umberto Bertelè, Professore Emerito del Politecnico di Milano, che ha commentato i dati dello Smart Mobility Report 2019, presentati da Vittorio Chiesa, Direttore dell’Energy&Strategy Group della School of Management del Politecnico di Milano. 
 
Dal report è emerso un mercato che, anche se ancora di nicchia, presenta dati in crescita: 6.000 le auto elettriche pure vendute nei primi sette mesi del 2019, un migliaio in più rispetto a tutto il 2018, con una crescita del 113% sullo stesso periodo dell’anno precedente. Un trend di crescita che potrebbe spaziare al 2030 da 2,5 a 7 milioni di veicoli elettrici in Italia; uno scenario “base”, con le nuove auto elettriche che arrivano a coprire il 30% delle immatricolazioni totali solo nel 2030 (dall’1,5% del 2020); uno “moderato”, dove invece già nel 2025 raggiungono il 23% e addirittura il 55% nel 2030 (110 volte la percentuale del 2018), con 5,4 milioni di auto elettriche che rappresentano il 13% per parco circolante; uno “accelerato”, con 7 milioni di veicoli elettrici in circolazione al 2030 ed il 65% di nuove immatricolazioni elettriche nell’anno, trainate dai mezzi full electric (85% del mix). In tutti e tre gli scenari, l’impatto “vero” arriva verso il 2025, coerentemente con quanto previsto nella bozza di PNIEC, cui segue una crescita molto sostenuta tra il 2025 e il 2030. 
 
L’obiettivo di THAT’S MOBILIITY 2019 – ha detto Massimiliano Pierini, Managing Director di Reed Exhibitions Italia – è quello di mettere in contatto le aziende produttrici di tecnologie, soluzioni e servizi, con un pubblico qualificato e interessato, con l’intento riuscire a creare un punto di riferimento, annuale, efficace e soprattutto offrire spunti concreti di business e di dibattito per tutti gli attori di una filiera in costante crescita.” 
 
 “La partnership con THAT’S MOBILITY – dichiara Vittorio Chiesa, Direttore dell’Energy&Strategy Group della School of Management del Politecnico di Milano – si sta dimostrando un palcoscenico importante per poter approfondire, con appuntamenti specifici, i risultati più significativi che emergono dal nostro annuale Report.”
 

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo sui Social Network e...

Articoli che ti potrebbero interessare:

Sonepar Italia apre il nuovo “ERA Smart Center” a Milano

Il nuovo competence center è ideato per architetti, progettisti e installatori che desiderano speci... (continua)

Il Museo Teatrale alla Scala è illuminato a LED

Il Gruppo Zumtobel ha fornito gli apparecchi di illuminazione per la riqualificazione illuminotecnic... (continua)

LUMI Expo 2019: tutte le anticipazioni

La mostra convegno sulle tecnologie e le soluzioni per l’ambiente costruito a misura d’uomo si s... (continua)

In evidenza

Sonepar Italia apre il nuovo “ERA Smart Center” a Milano

Il nuovo competence center è ideato per architetti,...

Il Museo Teatrale alla Scala è illuminato a LED

Il Gruppo Zumtobel ha fornito gli apparecchi...