Home » Argomenti » Normativa » Materiale elettrico a bassa tensione: nuove norme armonizzate

Materiale elettrico a bassa tensione: nuove norme armonizzate

28/08/2020

La Commissione europea, con la Decisione di esecuzione 2020/1146 del 31 luglio 2020, ha rivisto la normativa tecnica relativa alla sicurezza degli apparecchi elettrici, modificando la Dec. Comm. UE 26/11/2019, n. 1956.
 
La Decisione include i riferimenti di alcune norme armonizzate per il materiale elettrico destinato ad essere utilizzato entro alcuni limiti di tensione, a seguito della revisione degli organismi di normazione, e per ritirare i riferimenti di quelle ormai superate. 
 
Il provvedimento riguarda le norme armonizzate per:
 
- apparecchi elettrici di uso domestico
- protettori termici
- apparecchiature e impianti di distribuzione via cavo per segnali televisivi, sonori e servizi interattivi
- interruttori automatici
- dispositivi di spegnimento dell’arco e saldatura ad arco
- connettori da installazione destinati ad una connessione permanente in installazione fissa
- trasformatori
- reattori
- unità di alimentazione e loro combinazioni
- sistema di carica conduttiva dei veicoli elettrici
- installazioni elettriche e le fascette di cablaggio
- dispositivi per circuiti di comando
- elementi di manovra
- illuminazione di emergenza
- circuiti elettronici usati con gli apparecchi di illuminazione
- lampade a scarica.
 
La Decisione è in vigore dal 03/08/2020 (giorno di pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale UE). Le norme sono riferite alla Direttiva 2014/35/UE attuata nell’ordinamento italiano dal D. Leg.vo 19/05/2016, n. 86.
 
Per approfondire: clicca qui per leggere il testo completo della Decisione di esecuzione 2020/1146

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo sui Social Network e...

Articoli che ti potrebbero interessare:

Efficienza energetica dei sistemi di illuminazione: pubblicata la UNI/PdR 77:2020

Linee guida per il calcolo computerizzato per la determinazione del LENI secondo il metodo di calcol... (continua)

LED, pubblicata la norma UNI 11733:2019

Specifica contenuto e formato per il trasferimento di dati fotometrici. (continua)

GSE, online l'applicativo per i sistemi di accumulo integrati in impianti FV

Dal 1¬į marzo 2018 i Soggetti Responsabili di impianti fotovoltaici incentivati in Conto Energia dov... (continua)

In evidenza

Rinnovabili, iter semplificato per i piccoli impianti

Nuova delibera ARERA per gli impianti al di...

Gli effetti del Covid-19 sul settore illuminazione

Con la ripresa delle attività, i dati emersi...